Pittura

L’importante è saper osservare

In questi giorni di riflessione, affacciarsi ad una finestra è come chinarsi su un cannocchiale per osservare il cielo: il più delle volte non vedremo nulla, ma per gli imperterriti voyeur c'è sempre un premio speciale, un'ombra da seguire, una papera che si impossessa della strada, un amante che si infila di soppiatto in un portone già caldo d'amore. Congetture, molto spesso, degne dei prigionieri della Caverna di Platone: vediamo le ombre e immaginiamo il resto.

Keith Haring sul monte Sinai

La street art non ama la religione, o meglio, di rado le tematiche dell'arte figurativa urbana per eccellenza invadono le mura ecclesiastiche, in maniera in realtà abbastanza sorprendente se si pensa che entram...
Follow by Email
Instagram