Cinema

“Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere.”
Federico Fellini

L’importante è saper osservare

In questi giorni di riflessione, affacciarsi ad una finestra è come chinarsi su un cannocchiale per osservare il cielo: il più delle volte non vedremo nulla, ma per gli imperterriti voyeur c'è sempre un premio speciale, un'ombra da seguire, una papera che si impossessa della strada, un amante che si infila di soppiatto in un portone già caldo d'amore. Congetture, molto spesso, degne dei prigionieri della Caverna di Platone: vediamo le ombre e immaginiamo il resto.

L’epica italiana de I soliti ignoti

Se c'è un film che ho visto mille volte, che rivedo d'inverno, roba che fuori nevica o piove oppure c'è freddo. Un film che guardo quando sto male, sono a letto o chiuso in casa. Se ci sta un film del genere è ...

La passione di Giovanna d’Arco

"Non ho studiato gli abiti del tempo o cose del genere. La data dell'evento mi sembrava poco essenziale, così come lo è la distanza dal presente. Volevo interpretare un inno al trionfo dell'anima sulla vita. P...

Comizi d’amore

"Ma davvero agli uomini interessa qualcos’altro che vivere? Tonino e Graziella si sposano. Del loro amore essi sanno soltanto che è amore. Dei loro futuri figli sanno soltanto che saranno figli. È soprattutto ...
Follow by Email
Instagram