Giovanni Boine, «Il peccato»: dalla «purità della morte» alla «purità della vita». Introduzione e prima parte

Introduzione Nato a Finale Marina (Savona) nel 1887, lo stesso anno di nascita di Carlo Michelstaedter, morto a Porto Maurizio (Imperia) appena trent’anni dopo, stroncato dalla tisi, che lo ha consumato a poco a poco, come un cero il fuoco (i primi sintomi della malattia risalgono infatti al 1908), Giovanni Boine è uno dei grandi protagonisti della letteratura italiana del primo Novecento. Critico letterario straordinario, come dimostra la sua raccolta di contributi critici Plausi e botte, tra i primi in … Leggi tutto Giovanni Boine, «Il peccato»: dalla «purità della morte» alla «purità della vita». Introduzione e prima parte