Turrell, spazio-contro-luce

"No light-no space" sembra uno slogan assoluto, un assioma difficilmente scindibile. L'arte però ama rompere le relazioni, dividere matrimoni e sconvolgere lo stato percettivo delle cose, in particolare quando si parla di James Turrell.

L’arte è di chi la osserva

Edward Hopper, Nottambuli (1942) Olio su tela, 84 cm x 1,52 m, Art Institute of Chicago Building L'arte è spesso soggetta ad un inquadramento obbligato da critici severi, che pretendono un'interpretazione uni...

Uno sguardo verso Nord. Anders Zorn

"Uno sguardo verso Nord" è quello che un uomo in qualsiasi luogo volge in maniera del tutto ingenua verso un mondo quasi ignoto, poiché lontano dalla propria cultura, ma che getta un ponte per tentare di varcar...