Roma umiliata

I lanzichenecchi non hanno mai lasciato Roma, appaiono solamente in una nuova veste. È il mattino del 6 maggio 1527. Una nebbia fitta avvolge Roma, ancora assonnata, inconsapevole della dolorosa umiliazione che...